surf… le origini

Tuscany

surf… le origini

Surf..le origini

1778. Il capitano James Cook intraprende il suo terzo viaggio nel Pacifico e oltre alle Hawaii scopre …il surf. Stupito nello scorgere un tale spettacolo registra l’esperienza nel suo diario di bordo descrivendo la gioia dei polinesiani nel farsi trasportare dalle onde.
In questo luogo magico e incontaminato ha origine questo sport che ovviamente non nasce come un comune passatempo.
Questa disciplina aveva un importante ruolo culturale e sociale.
Era lo sport delle classi regnanti per le quali le competizioni di surf servivano a stabilire gerarchie e status sociale.
La creazione delle tavole era accompagnata da una lunga cerimonia e il legname da utilizzare veniva scelto con molta attenzione.
Le tavole avevano dimensioni molto elevate e un peso notevole.
Anche nella sfera  religiosa troviamo tracce di questo sport, come in questa preghiera incisa sul tempio “Ku’emanu” a Kahaluu Bay:
“Ina a’ohe nalu, a laila aku i kai, penei e hea ai: Ku mai! Ku mai! Ka nalu nui mai Kahiki mai, Alo po i pu! Ku mai ka pohuehue, Hu! Kai ko’o Loa“. 
Questo tempio era riservato esclusivamente ai surfisti che vi si recavano per portarvi offerte e per pregare gli dei invocando l’arrivo delle onde.

Con l’arrivo della colonizzazione il surf trovò il suo declino. Le malattie decimarono la popolazione e i cambiamenti religiosi e culturali fecero mettere da parte questa disciplina per molto tempo. Dopo una riscoperta altalenante a partire dagli anni venti è negli anni cinquanta che inizia il suo periodo d’oro. Finita la guerra, questo sport ebbe la sua grande rivincita: in America spopolò in pochissimi anni e nacquero le prime competizioni internazionali.
Nacquero così anche le prime produzioni cinematografiche su questa tematica che contribuirono a rendere popolare questo sport. Anche la musica ebbe il suo ruolo, con la nascita di gruppi come i Beach Boys, Surfaris ecc; queste correnti artistiche portarono alla luce lo stile di vita alternativo e contro corrente dei surfisti basato sull’amore sconfinato per il mare e per la libertà fisica e mentale.

Please follow and like us:
Facebook
Google+
https://www.wild-side.it/surf-le-origini/
Twitter
Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *